Pesce d’aprile? Quando lo scherzo è più serio della realtà

Quando lo scherzo è più serio della realtà. Il 1 aprile sui social ha cominciato a girare un fake: un tweet del proprietario dell'immobile che dichiarava di volerlo restituire alla cittadinanza. Come chiunque abbia a cuore questa città desidera, come il Piano Regolatore garantisce, come tutti ormai sappiamo, nell'immobile che ospitato l'Antico Teatro di Anatomia, … Leggi tutto Pesce d’aprile? Quando lo scherzo è più serio della realtà

La privatizzazione della città

Condividiamo l'articolo "La destinazione d'uso della città" a firma di Barbara Colle e Giuseppe Saccá apparso su ytali. Che parla di Venezia. Di un palazzo pubblico. Di una vendita. Di un altro cambio di destinazione d'uso. L'ennesimo. Di un nuovo hotel. Parla della privatizzazione della città. Della sua progressiva hotelizzazione. Ristorantizzazione. Barizzazione. I nomi dei palazzi (come abbiamo … Leggi tutto La privatizzazione della città

Chiarezza è fatta!

Tre associazioni veneziane: Poveglia per tutti, Eddyburg, P.E.R. Venezia consapevole, sentito il parere autorevole dell’avvocato Mario Viviani, esperto di giurisprudenza urbanistica, hanno inviato una diffida al Comune per sottolineare le motivazioni che impediscono di trasformare l’Antico Teatro Anatomico in una ristorante o in qualsiasi altra attività commerciale.

Quando dire “Non è triste Venezia” diventa un atto rivoluzionario (cit.)

Le parole chiave sono: Passeggiata. Presentazione di un libro. Venezia. Ma anche La Vida, raccontata nelle pagine del libro di Francesco Erbani Non è triste Venezia, nella parte dedicata alla "città resistente" (alla turistificazione, alla privatizzazione, allo spopolamento... ). Poi ci sono le tappe. L'associazione Awai, che ringraziamo per averci aperto le porte del giardino … Leggi tutto Quando dire “Non è triste Venezia” diventa un atto rivoluzionario (cit.)

Spazio libero e spazio liberato

Venerdì 9 novembre La Vida incontra gli studenti e i docenti di pianificazione dell'Università Tecnica di Vienna (TU Wien). Al centro della discussione il tema dello spazio libero/liberato. Un confronto sull'esperienza della Vida: sulla trasformazione dello spazio pubblico in una città come Venezia. Tra "hostelizzazione", commercializzazione, turistificazione. Come sta cambiando Campo San Giacomo da l'Orio? … Leggi tutto Spazio libero e spazio liberato

La Vida incontra ARK Kostruendo

Lavorando sul tema e sul manifesto della 16° edizione della Biennale di Architettura di Venezia, il Collettivo universitario ARK  (Firenze) si interroga sul concetto di "spazio liberato" individuando alcune chiavi interpretative. Il caso della città lagunare è sotto molti aspetti sovrapponibile a quello di Firenze, in particolare per quanto riguarda i temi della turistificazione e … Leggi tutto La Vida incontra ARK Kostruendo

Campagna “Cartoline per la Vida”

Mille cartoline indirizzate all'Amministrazione comunale per chiedere uno STOP ai cambi d'uso e alla privatizzazione del patrimonio pubblico, bene da valorizzare mettendolo a sistema e assicurandone un uso condiviso, la cui gestione può essere affidata alle comunità. Questo è possibile anche grazie alle numerose esperienze che in Italia hanno avviato gestioni di spazi pubblici affidati … Leggi tutto Campagna “Cartoline per la Vida”

Cartoline per La Vida

Chiediamo all'Amministrazione comunale di Venezia che il Piano Regolatore Comunale venga rispettato e quindi mantenuta la destinazione d'uso prevista per l'immobile Teatro di Anatomia classificato come "Tipologia SU" (Unità edilizia speciale preottocentesca a struttura unitaria, che prevede come destinazioni d'uso compatibili: musei; sedi espositive; biblioteche; archivi; attrezzature associative; teatri; sale di ritrovo; attrezzature religiose).