Il dito e il cartello

Fin dall'inizio la battaglia per La Vida è stata accompagnata da un gruppo urbanistico costituito da esperti e attivisti e supportato da un luminare del diritto urbanistico; il gruppo ha documentato come nell’immobile che ha ospitato l’Antico Teatro di Anatomia non sia possibile realizzare un ristorante. Ora se come qualcuno ha sottolineato a mezzo stampa - è vero che sono presenti delle irregolarità … Leggi tutto Il dito e il cartello

Il delitto e la pistola fumante

Spiegare a che punto siamo è semplice e allo stesso tempo complicato. La questione è semplice perché la proprietà (P) ha iniziato i lavori per realizzare il ristorante nei locali dell’ex Teatro dell’anatomia. Noi sappiamo che questo non si può fare perché il Piano Regolatore del Comune di Venezia lo esclude, ed è nostro compito ricordarlo a tutti, … Leggi tutto Il delitto e la pistola fumante

Pesce d’aprile? Quando lo scherzo è più serio della realtà

Quando lo scherzo è più serio della realtà. Il 1 aprile sui social ha cominciato a girare un fake: un tweet del proprietario dell'immobile che dichiarava di volerlo restituire alla cittadinanza. Come chiunque abbia a cuore questa città desidera, come il Piano Regolatore garantisce, come tutti ormai sappiamo, nell'immobile che ospitato l'Antico Teatro di Anatomia, … Leggi tutto Pesce d’aprile? Quando lo scherzo è più serio della realtà

La privatizzazione della città

Condividiamo l'articolo "La destinazione d'uso della città" a firma di Barbara Colle e Giuseppe Saccá apparso su ytali. Che parla di Venezia. Di un palazzo pubblico. Di una vendita. Di un altro cambio di destinazione d'uso. L'ennesimo. Di un nuovo hotel. Parla della privatizzazione della città. Della sua progressiva hotelizzazione. Ristorantizzazione. Barizzazione. I nomi dei palazzi (come abbiamo … Leggi tutto La privatizzazione della città

Chiarezza è fatta!

Tre associazioni veneziane: Poveglia per tutti, Eddyburg, P.E.R. Venezia consapevole, sentito il parere autorevole dell’avvocato Mario Viviani, esperto di giurisprudenza urbanistica, hanno inviato una diffida al Comune per sottolineare le motivazioni che impediscono di trasformare l’Antico Teatro Anatomico in una ristorante o in qualsiasi altra attività commerciale.

Quando dire “Non è triste Venezia” diventa un atto rivoluzionario (cit.)

Le parole chiave sono: Passeggiata. Presentazione di un libro. Venezia. Ma anche La Vida, raccontata nelle pagine del libro di Francesco Erbani Non è triste Venezia, nella parte dedicata alla "città resistente" (alla turistificazione, alla privatizzazione, allo spopolamento... ). Poi ci sono le tappe. L'associazione Awai, che ringraziamo per averci aperto le porte del giardino … Leggi tutto Quando dire “Non è triste Venezia” diventa un atto rivoluzionario (cit.)

Spazio libero e spazio liberato

Venerdì 9 novembre La Vida incontra gli studenti e i docenti di pianificazione dell'Università Tecnica di Vienna (TU Wien). Al centro della discussione il tema dello spazio libero/liberato. Un confronto sull'esperienza della Vida: sulla trasformazione dello spazio pubblico in una città come Venezia. Tra "hostelizzazione", commercializzazione, turistificazione. Come sta cambiando Campo San Giacomo da l'Orio? … Leggi tutto Spazio libero e spazio liberato