Galleria

Quinto torneo Stella Rossa | 5 ottobre 2019

L’anatomica di pallavolo è la squadra di calcetto de La Vida. Con spirito difficilmente competitivo la squadra ha partecipato al quinto torneo organizzato dalla Polisportiva Stella Rossa a Santa Marta.

 

Terza assemblea nazionale Beni Comuni | 28 e 29 settembre

L’apertura dei lavori della terza assemblea della Rete Nazionale dei Beni Comuni si fa in campo San Giacomo con una riunione plenaria e la divisione in tre tavoli di lavoro: economie, giuridico e urbanistico.

 

Game Over | 26 settembre 2019

La compagnia Malmadur ci invita a giocare…

 

Due anni di Vida | 22 settembre 2019

Una giornata in campo per festeggiare due anni di comunità all’insegna del movimento! Con noi gli amici dell’amaro partigiano. Un progetto di produzione indipendente.

 

Prove di Vida | 9 settembre 2019

In campo San Giacomo per una sintetica riunione: aggiornamento sulla situazione e prove tecniche di compleanno!

 

La Linea de La Vida – da una coreografia di Elena Ajani

La Linea della Vida from Elena FoxeyLady Ajani on Vimeo.

 

La Vida DIFFIDA | 17 luglio 2019

Riprende il presidio davanti alla Vida per contrastare l’abuso edilizio: il ristorante non si può fare!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il campo è teatro, il teatro in campo | 10 luglio 2019

Una serata all’insegna del teatro di cittadinanza: in campo “La Vida racconta” e “Veniceland”. Per raccontare e vivere un’altra città.

 

Difendiamo l’orto collettivo di San Giacomo | 3 luglio 2019

Gli abitanti di San Giacomo accorrono in Campo per difendere l’esperienza di orto collettivo. Da oltre 5 anni grandi e piccini si prendono cura di questo bene collettivo. Operatori inviati dal Comune stavano per mettere la parola fine a questa esperienza.

 

La Vida racconta | 15 giugno 2019

Ad esito del laboratorio di scrittura e narrazione collettiva promosso dall’Associazione culturale Bottega Vaga, in Campo va in scena l’esperienza della Vida.

 

Scugeri e pironi | 15 giugno 2019

La Vida aderisce alla iniziativa promossa dalla Municipalità “Tutta mia la città: in campo con scugeri e pironi”. Un’occasione per cenare insieme, chiacchierare, condividere gli esiti del laboratorio di scrittura collettiva.

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Il sole bacia la comunità della Vida | 22 maggio 2019

Il pomeriggio si apre con l’incontro tra studenti della Facoltà di Filosofia dell’Università degli Studi di Milano e la serata si chiude con una tavolata conviviale in campo.

 

Incontro Venezia, Laguna, Territorio – Bene comune | 14 marzo 2019 

L’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti ha ospitato a Venezia l’incontro con Salvatore Settis, Rocco Alessio Albanese (Ugo Mattei non ha potuto essere presente) e Giuseppe Micciarelli sul tema “Venezia, la Laguna, il suo Territorio – Beni comuni”.

Giuseppe Micciarelli 

Rocco Alessio Albanese 

Salvatore Settis 

Maria Fiano – L’esperienza de La Vida

 

Performance MetaTeatro e Asilo Filangieri | Lunedì 4 marzo

L’esibizione di MetaTeatro e Ex-Asilo Filangieri fra arte, satira e  spettacolo in Campo San Giacomo da l’Orio: la messa in asta del corpo umano!

 

 

No, non può diventare un ristorante | Sabato 11 gennaio 2019

Tre associazioni veneziane inviano una diffida al Comune per invitarlo alla prudenza sulla destinazione d’uso dell’Antico Teatro Anatomico.

Il video degli interventi:

 

Una giornata in campo | Sabato 15 dicembre

Una giornata in campo san Giacomo: tra giochi, asta, musica live e pranzo condiviso.

 

Non è triste Venezia | Venerdì 9 novembre

Passeggiata con Francesco Erbani, autore di “Non è triste Venezia”. Dalla Vida alla Marco Polo a toccare alcune tappe di questa città ideale.

 

Spazio libero/Spazio liberato | Venerdì 9 novembre 

La Vida incontra gli studenti e i docenti di pianificazione dell’Università Tecnica di Vienna (TU Wien). Al centro della discussione il tema dello spazio libero/liberato.

 

Venezia è anche… | Sabato 27 ottobre 2018

La vendita del patrimonio pubblico implica il trasferimento di molte funzioni della città altrove. Questo impoverisce da molti punti di vista la città stessa. Sabato 27 ottobre La Vida promuove un’azione diffusa in tutta la città, chiedendo ad abitanti, associazioni e comitati cittadini di “adottare” per dalle 11 alle 11.15, 22 luoghi e aree pubbliche, abbandonati, venduti o inseriti nei piani di alienazione.

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

La Venezia che vorrei | Venerdì 5 ottobre 2018

È possibile confrontarci sulle prospettive di Venezia attraverso un libro? È possibile contrastare la trasformazione della città in un grande albergo a cielo aperto con annesse trattorie e ristoranti, da un gazebo? È possibile pensare alla città che vorremmo, partendo da un campo? È possibile invertire la rotta e ricostruire una città che possa dirsi ed essere tale? Crediamo di sì…

 

Compleanno de La Vida | Venerdì 28 settembre 2018

Contest di torte di compleanno, presentazione della fanzine “La Vida dalla A alla Z”, “L’urbanistica for dummies” con il Frullatorio, Wasted Pido Live… Primo anno dalla riapertura della Vida.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Consegna delle “Cartoline per La Vida” al Consiglio comunale | Lunedì 17 settembre 2018

Lunedì 17 settembre una delegazione di abitanti della Vida si reca a Ca’ Farsetti per protocollare le “Cartoline per La Vida” raccolte in poco più di due settimane. Mille cartoline – mille abitanti – una sola richiesta: che la destinazione d’uso prevista dalla variante al PRG (1996) venga rispettata!

 

Partenza da Campo San Giacomo

Destinazione: Ca’ Farsetti per protocollare la lettera di accompagnamento delle 978 cartoline indirizzate al Consiglio comunale della città

Le cartoline intrecciate: il desiderio di tutta una comunità

 

Un’abitante per La Vida | Campagna “Cartoline per La Vida”

Dal 24 agosto al 17 settembre la campagna “cartoline per La Vida”: mille cartoline, mille abitanti, una sola richiesta! Che La Vida resti uno spazio pubblico gestita dalla comunità.

 

Ritorno al futuro | Martedì 24 luglio

L’udienza del 24 luglio è stata rinviata. Alla Vida Altrove: assemblea pubblica e cena partecipata per condividere iniziative comuni e sostenere le spese legali

 

Stampa Express a sostegno delle spese legali | 20 luglio 2018

Verso l’udienza del 24 luglio, in campo durante la Festa della Benefica di San Giacomo da l’Orio: stampa express delle t-shirt de La Vida per raccogliere fondi per le spese legali.

La Giornata della Riappropriazione | 7 luglio 2018

In tutta Venezia associazioni civiche, attivisti, famiglie e progettisti stanno guidando un movimento volta alla riutilizzazione degli edifici abbandonati o sottoutilizzati e degli spazi aperti di proprietà della città. La Giornata della Riappropriazione commemora gli sforzi dei cittadini per reclamare questi spazi a Venezia e nelle cosiddette città in contrazione in tutto il mondo.

Le foto sono di Natasa Radovic

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

La Vida a Mondeggi | 29-30 giugno e 1 luglio 2018

Compleanno di Mondeggi: 4 anni di autogestione e beni comuni. La “Tre Giorni di Mondeggi” affronta i temi del mutualismo e della creazione di comunità. Con noi anche gli amici dell’Ex Asilo Filangieri di Napoli e di Casa Bettola di Reggio Emilia.

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

La Vida Accanto| Ogni giorno dal 6 marzo 2018

Dal 6 marzo 2018 La vita della Vida si è spostata dentro e fuori il gazebo in Campo San Giacomo. Incontri, assemblee, tavoli di lavoro per ragionare insieme su cosa è spazio pubblico e per ribadire che non è possibile cambiare la destinazione d’uso dell’immobile “Teatro Anatomico” senza passare per una variante del Piano Regolatore.

 

Melissa Cardoza e Karla Lara | Martedì 19 giugno

Karla Lara e Melissa Cardoza, femministe honduregne raccontano attraverso la narrazione, il teatro e il canto, la lotta di emancipazione femminile e indigena in Honduras. Un omaggio alla vita dell’attivista Berta Cáceres e alla resistenza delle donne honduregne che lottano per la giustizia dei popoli.

 

La Vida in ogni Campo | Domenica 10 giugno, Festa di San Francesco della Vigna | Mappatura partecipata 

Mappare la nostra città è uno strumento per condividere e organizzare le nostre esperienze. Connettere relazioni, difficoltà, speranze, ricordi in un tessuto collettivo di segni. Una pratica ludica, di scambio e incontro. Come è cambiato e sta cambiano il sestiere di Castello? Quali sono gli indicatori della trasformazione? Quale la percezione dei suoi abitanti? Sono alcune delle domande che guideranno le esplorazioni nostre esplorazioni per ridisegnare Venezia dal basso, attraverso lo sguardo di chi la vive, passo dopo passo | Collettivo Opa!

 

L’Anatomica di pallavolo 

LAnatomica di pallavolo è la squadra di calcetto de La Vida. La prima partita è stata giocata alla festa “Quartiere Senza Frontiere” a Reggio Emilia, il 26 maggio insieme agli amici di Casa Bettola.

 

Disegno libero | tutti i giovedì 

Tantissime le attività restituite al campo. Momenti di condivisione che vanno dalla colazione ai pranzi condivisi, passando per le attività per i più piccini, il saluto al sole, i tavoli tematici e i laboratori. La comunità si riappropria di pezzi di città per stare insieme e riconoscersi.

Ogni giovedì a partire dalle ore 16.00 ritrattistica a mano libera.

 

 

Giù le mani da La Vida | venerdì 19 maggio

Inaugurazione dell’installazione “Giù le mani da La Vida”, opera collettiva realizzata su ispirazione di “Support” di Lorenzo Quinn (due enormi mani a sostegno di Venezia, posizionate su palazzo Ca’ Sagredo, nel Canale Grande). La rimozione dell’opera di Quinn ha manifestato enorme interesse da parte di stampa, istituzioni e Soprintendenza. “Giù le mani da La Vida” vuole essere un invito a far rimuovere le mani che vorrebbero privatizzare il patrimonio pubblico. Un invito a “supportare” la comunità che si sta mobilitando per salvaguardare la città e perché La Vida resti uno spazio pubblico, a rispetto di quanto definito dal Piano Regolatore.

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Attraverso il tempo e lo spazio. Rassegna di danza | domenica 13 maggio

La danza in tutte le sue forme anima il campo. Attraverso il movimento costruiamo una linea di collegamento tra diverse forme di espressione, tra età, paesi, modi di essere, desideri, donne e uomini. Per farne corpo unico. Lo stesso corpo che anima campo San Giacomo e questa città. La linea del tempo ci unisce nello spazio, narrando cosa siamo stati, cosa siamo. Lo spazio vissuto diventa spazio condiviso, valorizzato.

 

Manifestazione “Per la Vida” | Sabato 10 marzo 2018

Dopo lo sgombero (con un ingente numero di forse dell’ordine) il 6 marzo 2018, la Vida chiama… e la città risponde! Una città intera scende tra calli e campi accompagnata dal tam tam della Banda della Vida. A difesa degli spazi collettivi, contro la vendita del patrimonio pubblico!

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

La Vida chiama chi ama La Vida | Tribunale, 27 febbraio 2018

Giorno dell’udienza contro sei abitanti de La Vida, accusati dalla Regione di “spossessamento” del bene. Crediamo invece che sia la Regione a spossessare i cittadini di un bene pubblico per privatizzarlo e privarlo alla comunità.

 

 

Intrecci d’arte | Laboratorio di intrecci di vimini in campo

Attività in campo: mestieri artigiani. Con il maestro Sandro Milan che riprende l’arte antica del fare cesti e ne ricerca immagini e testimonianza nei dipinti di pittori veneti. “L’intuizione del cesto, sicuramente nasce dall’osservazione di fenomeni naturali, quali il fitto intreccio della vegetazione nelle boscaglie, le tane degli animali, i nidi degli uccelli, eccetera . All’imitazione è seguita la sperimentazione, la ripetizione ed infine l’acquisizione tecnica.” (Diana Poidimani, “La cesteria, un ‘arte millenaria”)

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

L’angolo del Baratto | La Vida in campo

Lo staccapanni accompagna la vita de La Vida e de La Vida [Accanto]. Momento di condivisione e di scambio e soprattutto di cambiamento: dall’ottica del mercato e dei soldi a una visione delle cose più naturale e solidale. Al centro la condivisione: di oggetti, vestiti, tempo e spazio!

 

 

Frammenti di vita, a La Vida | settembre 2017-marzo 2018

Uno spazio pubblico può e deve essere gestito collettivamente.