Da Torino – Il comunicato a difesa della Cavallerrizza

Lunedì 2 dicembre alle h.14.00, in p.zza Palazzo di città - davanti alla sede del Comune di Torino invitando alla partecipazione la cittadinanza attiva. Qui di seguito il Comunicato del Coordinamento Beni Comuni Torino “Quando tutto sarà privato saremo privati di tutto” Lunedì 25 novembre il Consiglio comunale non ha approvato né discusso il Regolamento … Leggi tutto Da Torino – Il comunicato a difesa della Cavallerrizza

Disastro. Per le calli più nascoste di Venezia.

Il giorno del disastro, il giorno seguente all’inondazione della notte tra il 12 e il 13 novembre, è quello degli esperti e degli opinionisti. Ma come la guerra è troppo seria per lasciarla ai Generali, così Venezia è troppo importante per osservarla affondare nel cancan mediatico che si accapiglia discutendo di Mose o non Mose. … Leggi tutto Disastro. Per le calli più nascoste di Venezia.

Urbanistica pubblica e comunità

(disegno di Giovanni Coladeri) Condividiamo sulle pagine del nostro sito questo articolo pubblicato su NapoliMonitor per ricordare Eddy Salzano, da pochi giorni scomparso e che ha accompagnato per lunghi anni la lettura e l'analisi della città e della sua comunità, sostenuto battaglie e rivendicato la funzione dell'urbanistica come attento e lungimirante governo del territorio. Ci … Leggi tutto Urbanistica pubblica e comunità

Grazie, grazie, grazie!

La mattinata di domenica è iniziata con una intensa pratica yoga. Gli sguardi rivolti all'immobile che ha ospitato l'Antico Teatro di Anatomia e che due anni fa è stato riaperto, vissuto e movimentato da centinaia di persone. Una leggera pioggerellina ha poi segnato l'intera giornata, mentre l'estate cedeva il passo all'autunno. L'immobile venduto. Porte e … Leggi tutto Grazie, grazie, grazie!

Le attribuzioni del Piano Regolatore e la classificazione del Catasto

Il Comunicato, apparso in data 18 luglio 2019 sul sito del Comune, “Immobile ‘Vida’: una nota dell’amministrazione comunale” corrisponde alle informazioni in nostro possesso laddove afferma che, in una nota del 26/03/2018, il Settore Sportello Unico Edilizia ha scritto alla proprietà che l’immobile in questione aveva “destinazione d’uso commerciale, in quanto tale destinazione risultava in essere già … Leggi tutto Le attribuzioni del Piano Regolatore e la classificazione del Catasto

Facciamo il punto

Aggressione? L'avvocato di Bastianello accusa gli abitanti di questa città di "aggressione". Non esageriamo: stiamo contrastando un abuso edilizio e un illecito. Nessuno sta questionando sulla correttezza dell'avvenuto acquisto da parte dell'imprenditore veneziano di questo immobile: ha partecipato ad un bando pubblico della Regione che lo metteva all'asta e che presentava, nell'allegato A, la sua … Leggi tutto Facciamo il punto

Non è un’utopia: ce la possiamo fare!

Mercoledì 17 luglio alle ore 19.00: tutti davanti alla Vida. Nuovo assetto perché la lotta continua. Non è utopia: ce la possiamo ancora fare! Iniziamo con un grazie! Alle tante persone accorse lunedì 15 luglio a confermare la preoccupazione per quello che sta accadendo ma anche la determinazione a impedirlo! Documentazione ufficiale e pareri degli esperti … Leggi tutto Non è un’utopia: ce la possiamo fare!

Sarà battaglia sul piano legale e in campo! Il ristorante non si può fare!

Apprese le dichiarazioni dell'avvocato Bartolomeo Suppiej, ribattiamo punto per punto alle parole del legale dell'imprenditore Bastianello. La Regione ha venduto l'immobile non come ristorante ma indicando la sua classificazione urbanistica e quindi la corretta destinazione d'uso "Musei, sedi espositive, biblioteche, archivi, attrezzature associative, teatri, sale di ritrovo, attrezzature religiose" che non prevede la realizzazione di … Leggi tutto Sarà battaglia sul piano legale e in campo! Il ristorante non si può fare!

Il dito e il cartello

Fin dall'inizio la battaglia per La Vida è stata accompagnata da un gruppo urbanistico costituito da esperti e attivisti e supportato da un luminare del diritto urbanistico; il gruppo ha documentato come nell’immobile che ha ospitato l’Antico Teatro di Anatomia non sia possibile realizzare un ristorante. Ora se come qualcuno ha sottolineato a mezzo stampa - è vero che sono presenti delle irregolarità … Leggi tutto Il dito e il cartello

Il delitto e la pistola fumante

Spiegare a che punto siamo è semplice e allo stesso tempo complicato. La questione è semplice perché la proprietà (P) ha iniziato i lavori per realizzare il ristorante nei locali dell’ex Teatro dell’anatomia. Noi sappiamo che questo non si può fare perché il Piano Regolatore del Comune di Venezia lo esclude, ed è nostro compito ricordarlo a tutti, … Leggi tutto Il delitto e la pistola fumante