Una città per tutti – L’università popolare di Attac a Venezia | 6-7 aprile

Si terrà a Venezia la due giorni dell’Università popolare di Attac dal titolo “Una città per tutti”. In  collaborazione con Associazione Poveglia per tutti, La Vida, Rete Set, Cobas Comune, P.E.R. Patto per Venezia consapevole e Eddyburg, Attac promuove un fine settimana di studio, analisi e confronto sul tema della città: i beni comuni e gli usi civici, la vendita del patrimonio pubblico e la rendita finanziaria, l’impatto dell’economia del turismo sulla residenzialità, l’ambiente, il controllo securitario, e sulle possibili forme e strumenti di riappropriazione.

L’incontro si svolgerà a Venezia, Sala San Lorenzo, Castello 5065/I nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 aprile.

Il programma :

sabato 6 aprile 2019 | ore 10.30 – 13.00
Beni comuni urbani per la comunità o per la rendita finanziaria?

  • “Poveglia per tutti” | Anna Brusarosco
  • “La Vida” | Maria Fiano e Silvio Cristiano
  • Eddyburg | Ilaria Boniburini
  • “L’avvenire della città fra governo e governance” | Domenico Luciani (architetto)

sabato 6 aprile 2019 | ore 14.30 – 18.00
Città di chi la abita o vetrina mordi e fuggi?

  • “L’ideologia della sicurezza e del decoro” | Roberto Guaglianone (giornalista – Attac Italia)
  • “Turistizzazione e diritto all’abitare” | Caterina Borrelli (Rete Set)
  • “Crocierismo e città” | Giuseppe Tattara (Università Cà Foscari Venezia)
  • “Qui non si abita in infradito: i filtri di classe alla città” | Giancarlo Ghigi (e.laboratorio civico residenza)
  • “Piattaforme Internet e rendita urbana” | Gerardo Marletto (Università di Sassari)
  • “Di chi è la città?” | Paolo Berdini (urbanista)

domenica 7 aprile 2019 | ore 10.00 – 13.00
Città e ricchezza collettiva – per la riappropriazione sociale

  • “La riappropriazione della finanza locale” | Marco Bersani (Attac Italia)
  • “La riappropriazione dei beni comuni urbani” | Maria Francesca De Tullio (Università Federico II Napoli)
  • “Per un’altra economia territoriale” | Paolo Cacciari (giornalista e saggista)
  • “Un patto per un’altra città” | Alberto Madricardo (P.E.R. Venezia consapevole)

Per la partecipazione viene richiesta una quota d’iscrizione di 10 euro (il ricavato serve unicamente a coprire le spese di realizzazione)

Per informazioni: Francesco Penzo: francesco.penzo@gmail.com, recapito cell. 392 670 3023

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...