Beni comuni: riflessioni e prospettive

Continua per L’Antico Teatro Anatomico il percorso su uso collettivo e beni comuni iniziato  lo scorso anno a Venezia con il convegno “L’altro uso” organizzato con l’Associazione Poveglia per tutti.

Una occasione, quella del convegno, per riflettere sulla vendita del patrimonio pubblico, sulle modalità di uso collettivo dei beni, sulle forme di partecipazione e di gestione e soprattutto per fare rete.

Una serie di tappe e di incontri hanno ritmato questo percorso che parte da una riflessione profonda sui “beni comuni”,  la loro possibile  definizione, la necessità di tutela e difesa, la presa di posizione da parte di comunità cittadine e territoriali, il loro uso e la loro gestione. L’incontro nazionale a Mondeggi, l’estate scorsa, l’assemblea nazionale dei beni comuni a Napoli all’ex Filangieri a Napoli questo inverno (qui l’appello), il prossimo incontro a nazionale a Roma promosso da Labsus, sembrano portarci verso una nuova primavera dei beni comuni.

La proposta di legge di iniziativa popolare, presentata lo scorso dicembre 2018 da un gruppo di accademici, se da una parte ha suscitato alcune polemiche e diverse prese di posizione (su metodo e contenuti), dall’altra ha sicuramente il vanto di aver rimesso in circolo energie e riflessioni sui “beni comuni”, facendo riprendere il filo di un percorso avviato tra esperienze, singoli individui e comunità di pratiche a livello nazionale.  

Partecipiamo quindi con entusiasmo all’incontro: Venezia, la laguna, il suo territorio – beni comuni in cui intervengono Salvatore Settis, Ugo Mattei e Giuseppe Micciarelli, che, con approcci diversi e diversi punti di vista,  sono impegnati nella battaglia per i beni comuni. Una occasione preziosa di confronto e di dialogo sulla costruzione collettiva dello spazio urbano e sui beni comuni naturali.

L’incontro, promosso da Circoli “Libertà e Giustizia” di Venezia e Riviera del Brenta
si terrà giovedì 14 marzo alle ore 16.00 a Venezia, Palazzo Franchetti, presso l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti (Sala del Portego – San Marco 2847).

Scarica la locandina del 14 marzo 2019

L’immagine è di Hassan Amekan

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...