Refugees Welcome! Sabato 30 giugno

“Poiché  la comunità che ci si appresta a creare è una “comunità di cittadinanza” e  la cittadinanza  ha a che fare con l’insediarsi e l’abitare, mi sembra evidente in questo contesto la congruità  del tema del rifugiato, il contrario dialettico del cittadino, perciò indispensabile alla sua definizione”

Sabato 30 giugno La Vida [Accanto] ospita il progetto: “Refugees Welcome Italia”

ore 19.30-20.00 | Presentazione del progetto

Saranno presenti i coordinatori regionali e locali, i mediatori, le famiglie ospiti e i ragazzi che stanno vivendo questa esperienza. Un’ occasione rara per parlare di integrazione culturale con chi la fa e la vive davvero e comprendere come funziona questo progetto già attivo in tutte le città europee della rete internazionale di Refugees Welcome)

ore 20.30 | Cena pakistana

Sarà possibile gustare i piatti tipici della cucina pakistana  preparati dalla Cooperativa Villaggio Globale.

ore 20.00-21.00 | Live con Peace Diouf Duo Afro Mix

Per saperne di più sull’organizzazione:

Refugees Welcome Italia (RWI) è una organizzazione non profit. Nata nel 2005 e parte di un network internazionale fondato in Germania. La rete è attiva in 14 paesi allo scopo di promuovere una nuova cultura dell’accoglienza basata sull’ospitalità domestica come forma di facilitazione dell’inclusione sociale dei rifugiati.

Al momento (dati aprile 2018) le persone accolte in famiglia tramite Refugees Welcome sono 1151 di cui 90 in Italia.

La rete italiana è presente in 11 regioni. Obiettivo condiviso è quello di favorire e accelerare i processo di integrazione e coesione sociale, aiutando chi, una volta ottenuta una forma di protezione, si trova a dover lasciare il sistema di accoglienza ma non ha ancora raggiunto una completa autonomia.

A Venezia, Refugees Welcome Italia è presente con un gruppo territoriale costituito nel 2017 e sta per avviare la sua seconda accoglienza in famiglia di persone rifugiate.