Grazie!

Grazie a tutt* quant* hanno contribuito in qualsiasi modo alle giornate de l’Altro Uso.

…a quanti ci hanno raggiunti da lontano con tanta bella energia: Casa Bettola Casa Cantoniera Autogestita (Reggio Emilia), Mondeggi Bene Comune (Firenze), Ex-Asilo Filangieri (Napoli), Decide Roma, la comunità degli Elfi, Abts (Barcellona) e tanti altri. Ai scrupolosi e generosi coordinatori dei tavoli di lavoro Ilaria Boniburini, Giuseppe Micciarelli, Margherita Brondino e Andrea Mariotto e alle facilitatrici e facilitatori del corso post-lauream “Azione locale partecipata e dibattito pubblico” dello Iuav. Ai relatori e relatrici che ci hanno aperto nuovi orizzonti di riflessione: Tomaso Montanari, Ugo Mattei, Giovanni Semi, Marco Bersani, Maria Rosa Vittadini, Guido Cavalca. Agli artisti e artiste che hanno portato la loro variegata creatività e intelligenza al MA-Festival. A Francesco Socal e Adriano Iurissevich per l’appassionata direzione artistica. Alle associazioni, gruppi e singoli che ci hanno accompagnato lungo la passeggiata consapevole e quelli che hanno arricchito di pensiero la tavola rotonda sulla turistificazione. A Violetta Breda per l’operosità comunicativa, a Francesco Penzo per il “kit”. A Small Caps per le grafiche argute. Allo Iuav e ad Argo16 per le ottime location. A Philippe Apatie e Giovanni De Gaetano per la grande disponibilità. A chi ha cucinato, organizzato, portato cose, collegato cavi, gestito audio e video, registrato arrivi, ospitato, dato disponibilità, risolto problemi, dato suggerimenti.

Un grazie particolare inoltre a tutti i blogger e le blogger che con tanta simpatia ci hanno affiancato nel lungo viaggio fino al convegno!
Architempore (V. Breda), Il Blog di Padova (A. Botton), Galline padovane (C. Papini), MaisonLab (E. Mattiello), Scatto per scatto (V. Gleria), Criinviaggio (C. Rampado), La stanza degli armadi (M. C. Geco), Arcobalenoblue (R. Zago), My Corner of Italy (L. Teso), Accio Smile (N. Campanile), Dai che partiamo (S. Caglio), Milano in tour (P. Caroni), Design outfit (N. Santonastaso), Unprogetto (C. Berta),  Circuito turismo (S. Prudenzano), Archinoia (M. Brambilla), ArchyBreak (G. Salvadori), ItalianBark (E. Rizzato), Beyond the pillars of Hercules (V. Castiello), Warm cheap trips (M. Figliola), Id Tips (M. Romani), Metamorphose concept (R. Mirata), Parole ombra (R. Fortunato), Ad maiora semper (S. Reale), La vida Local (V. Rea)…..

…a tutti: grazie! (anche della pazienza con noi, che ci siamo improvvisati, non facendo questo genere di cose per mestiere)

E’ stata una tappa, non finirà qui, ora inizia il lavoro per preparare una proposta unitaria. Rafforziamo ed estendiamo la rete!